Pisa, 275kg di hashish nascosti in cassettiere

Un grosso carico di sostanze stupefacenti è arrivato in Italia dalla Spagna ed è stato scoperto e sequestrato in un deposito di Santa Croce sull'Arno (Pisa). La scoperta è stata fatta grazie a un progetto di collaborazione tra le forze di polizie europee, che ha permesso l'efficace comunicazione tra la polizia spagnola e quella italiana.

L'informazione giunta alla Questura di Pisa era quella di un carico di hashish, nascosto in oggetti di arredamento, inviato tramite uno spedizioniere internazionale al deposito merci di Santa Croce, per essere poi inviato al destinatario finale.

Effettivamente, mercoledì mattina è arrivato un pesantissimo carico contenente delle cassettiere in legno truciolato. Il peso complessivo, di circa 500kg, sembrava eccessivo. L'ispezione della squadra Antidroga della Squadra Mobile ha permesso di scoprire all'interno dei mobili la presenza 36 pacchi di diverse misure, contenenti 275 chilogrammi di sostanza stupefacente.

Le successive analisi di laboratorio hanno determinato che si trattava di hashish.

In corso le indagini per scoprire la destinazione finale della spedizione e le persone coinvolte nel traffico illegale.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO