Ventimiglia (Imperia): 16enne si lancia da secondo piano di una scuola, ferite non gravi

Un ragazzo di 16 anni (età riportata dalle agenzie, mentre avrebbe 14 anni secondo il giornale locale Sanremo News) si è lanciato oggi da una finestra al secondo piano della scuola che sta frequentando.

È successo a Ventimiglia, in provincia di Imperia, dove il giovane frequenta un istituto di formazione professionale ubicato in via Roma.

Erano le 12.15, durante l'intervallo, e l'insegnante era fuori dalla classe per fare una fotocopia. A quel punto lo studente si alza, chiede ad un compagno di riprenderlo col telefonino e - ignorando il tentativo di dissuasione dell'amico - si lancia dalla finestra.

Dopo la caduta - da un'altezza di 6-7 metri - lo studente è rimasto cosciente e si è rialzato facendo alcuni metri a piedi, poi si è accasciato a terra.

Sul posto è giunta un'ambulanza che ha portato lo studente in ospedale a Bordighera, dove è entrato in codice giallo. I diversi traumi procurati risultano non gravi.

Il protagonista di questa vicenda avrebbe poi spiegato così il gesto: "L'ho fatto per avere un attimo di gloria". La polizia sta indagando sul caso.

Vota l'articolo:
4.05 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO