La Spezia: coniugi 70enni trovati morti carbonizzati in auto

Due corpi carbonizzati sono stati ritrovati a bordo di un'automobile andata a fuoco in una strada tra Ameglia e Lerici (La Spezia).

L'allarme è scattato ieri poco prima delle 14, gli accertamenti hanno poi permesso di scoprire che i due corpi erano quelli di un uomo di 77anni e di una donna di 74: si tratta di due coniugi residenti a Sarzana.

All'interno della Fiat 500 gli investigatori hanno trovato, accanto ai cadaveri carbonizzati dei due coniugi, anche i resti del loro cane.

Anche il figlio della coppia aveva denunciato la scomparsa dei genitori.

Esclusa la presenza di colpi di arma da fuoco, le ipotesi al vaglio degli investigatori sono due: un caso di doppio suicidio o un omicidio-suicidio. L'Ansa aggiunge che "il gesto, secondo indiscrezioni, potrebbe essere stato dettato dalle condizioni di salute ed economiche della coppia".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO