Ragusa: arrestato 50enne sorpreso con 300 chili di marijuana nel camper - video

Un uomo di 50 anni è stato arrestato a Ragusa dopo che la polizia ha scoperto che il suo camper ospitava 300 chili di marijuana.

Gli stupefacenti sono stati scoperti a causa del nervosismo dell'uomo, che si è venuto a trovare in una situazione piuttosto strana. Il suo camper infatti non si stava muovendo autonomamente bensì era trasportato da un carro attrezzi.

Una volante della Questura di Ragusa aveva notato che il mezzo non era ben ancorato e stava barcollando pericolosamente. I poliziotti hanno effettuato la multa, poi - visto che era notte - hanno deciso di scortare il carro attrezzi fino alla Questura per permettere di effettuare le operazioni di "ancoraggio" in una zona con luce.

I minuti trascorsi a contatto con la Polizia hanno fatto aumentare il nervosismo del conducente del camper. Gli agenti hanno così deciso di effettuare una perquisizione del mezzo.

In un primo momento è stato trovato un involucro con 10kg di marijuana, che si trovava in un armadietto del camper. Poi i poliziotti hanno notato la presenza di un doppio tetto: nascoste c'erano 27 confezioni di stupefacenti, per un totale di circa 300 chilogrammi.

Le sostanze sequestrate, se vendute nel mercato illegale, avrebbero fruttato circa 3 milioni di euro.

Vota l'articolo:
4.50 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO