Milano: derubano turisti in un negozio, arrestate in flagrante - video

Sono state arrestate in flagranza di reato tre donne che avevano sottratto una borsa ad una famiglia di turisti.

I fatti sono accaduti la settimana scorsa a Milano, nel Quadrilatero della Moda. Vittima del (tentato) furto una famiglia di turisti asiatici che stava facendo shopping in un negozio di via Manzoni.

Le tre ladre, già note alle forze dell'ordine per reati simili, sono entrate in azione quando marito e moglie erano entrati nei camerini per provare degli abiti. Una grande valigia ed una borsa erano stati affidati alla nonna che era rimasta in una sala del negozio con il figlioletto della coppia.

Due delle giovani ladre si sono avvicinate all'anziana per distrarla, mentre la terza - senza essere vista - rubava la borsa che conteneva documenti e soldi. Le tre si sono poi allontanate, senza sapere però che la Polizia locale stava già controllando i loro movimenti. Tutto è stato immortalato dalla telecamere di sorveglianza (video in alto).

Gli agenti si trovavano alla porta del negozio e hanno così potuto effettuare l'arresto in flagranza di reato. Decisiva la segnalazione di altri commercianti della zona che - insospettiti dalla presenza delle tre giovani - avevano allertato le forze dell'ordine.

Le tre donne arrestate, di origine bulgare, hanno una 32 e le altre 23 anni.

"Questi gruppi organizzati che colpiscono nei negozi del lusso sono difficili da fermare. Ringrazio gli agenti la cui professionalità e prontezza ha permesso di intervenire proprio nel momento del furto e restituire la merce ai legittimi proprietari", ha dichiarato il comandante della Polizia locale di Milano Marco Ciacci.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO