Domenica 29 ottobre torna l’ora solare: lancette indietro di un’ora

Photo credit should read THOMAS SAMSON/AFP/Getty Images

Come accade ogni anno, questa notte tornerà l'ora solare. Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 ottobre 2017, tra una manciata di ore, saremo chiamati a spostare le lancette dei nostri orologi indietro di un’ora. Più precisamente, alle 3 del mattino torneremo indietro di 60 minuti fino alle 2, guadagnando un’ora preziosa che potremo sfruttare per una domenica mattina più rilassante.

Oltre a guadagnare subito un’ora di sonno in più, a partire da domani cominceremo a percepire le giornate come più brevi: il sole tramonterà già a partire dalle 17, ma otterremo più luce di prima mattina, quando ci sveglieremo per andare al lavoro o per andare a scuola.

L'ora solare, come sempre, resterà in vigore fino al marzo del prossimo anno. Nella notte tra sabato 24 marzo e domenica 25 marzo 2018 dovremo nuovamente spostare in avanti le lancette dell’orologio, perdendo quell’ora di sonno guadagnata ad ottobre e ottenendo così più luce nel tardo pomeriggio.

Grandfather clocks are pictured in a clock collection in central France, on March 24, 2015. This year, clocks will spring forward an hour to summer time on March 30, 2015. Daylight saving time was first introduced in 1973 with the oil crisis for the sake of saving energy and is applied today in more than 70 countries. AFP PHOTO / GUILLAUME SOUVANT        (Photo credit should read GUILLAUME SOUVANT/AFP/Getty Images)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO