Scosse di terremoto a Trento e a Salerno

terremoto a trento

Terremoto in Trentino dove questa mattina alle 5:59 una scossa di magnitudo 3,1 è stato registrata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) vicino al Lago di Garda, nella zona sud-ovest della provincia di Trento.

Non si segnalano al momento feriti o danni. La scossa di terremoto in Trentino, ben avvertita dalla popolazione, ha avuto ipocentro a 11 km di profondità sotto il monte Altissimo, a due passi dal vicino comune di Nago Torbole.

Sempre questa mattina, ma un'ora prima (precisamente alle 5:01), un'altra scossa di terremoto di magnitudo 2.1 era stata registrata a 10 km di profondità in provincia di Salerno, a sei chilometri a Sud-est di Casalbuono nella zona al confine con la Basilicata, nei pressi di Lagonegro (Potenza).

Appena una settimana fa un'altra scossa, più forte, di magnitudo 3,8, aveva interessato la Valle del Diano impaurendo la popolazione di Padula (Salerno) e dei centri vicini.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO