Terremoto, i Carabinieri donano 4 scuolabus alle comunità colpite dal sisma - FOTO

L'Arma dei Carabinieri ha donato quattro scuolabus ad altrettanti comuni tra quelli colpiti dal sisma che ha travolto il centro-Italia a partire dal 24 agosto dello scorso anno.

La consegna dei quattro mesi si è svolta oggi nel corso di una cerimonia presso il Comando Unità Mobili e Specializzate "Palidoro" di Roma in presenza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette e dei rappresentanti dei quattro comuni scelti come destinatari di questo dono, uno per ogni regione colpita dal sisma: Posta (RI), Preci (PG), Civitella del Tronto (TE) e Unione dei Comuni Vallata del Tronto (AP).

Il dono dei quattro autobus è stato possibile grazie ai contributi volontari dei militari dell'arma, sia quelli in servizio che quelli in congedo. Scrive l'Arma Dei Carabinieri su Facebook:

L’evento [...] vuole testimoniare la vicinanza dell’Istituzione ai tanti cittadini colpiti dalla calamità. La Scuola è uno dei nuclei più importanti di una comunità e ci è parso utile partire proprio da lì, per cercare di ricostruire, il prima possibile, il tessuto sociale “ferito” dal terremoto. I ragazzi sono il nostro futuro e speriamo di restituire la speranza anche grazie a loro.

Foto | Facebook

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 88 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO