Cina: 25enne italiana cade da terzo piano hotel e muore

Una cittadina italiana di 25 anni è morta a in Cina dopo essere caduta dal terzo piano di un hotel.

Il tragico fatto si è verificato nella località di Ningguo. La giovane, originaria di Fabriano, in provincia di Ancona, era in Cina per lavoro.

La 25enne marchigiana, laureata all'Università per Stranieri di Siena, lavorava come mediatrice linguistica nella città di Wuxi, nella provincia del Jiangsu (6 milioni di abitanti).

Secondo le informazioni diffuse dalle autorità locali, la ragazza è morta durante un viaggio premio in una località a circa 300km dalla sua città di residenza. Scrive Il Resto del Carlino: "Da poche ore si trovava a Ningguo per un breve viaggio premio offerto dal datore di lavoro nella località turistica di alta collina".

Questa la ricostruzione offerta dal giornale: "Sabato sera è rientrata dalla hall dell'albergo per salire nella camera condivisa con due colleghe che stavano già dormendo. Pochi minuti dopo il tragico volo di quasi dieci metri dalla finestra del terzo piano che non le ha dato scampo".

Al momento, la morte della donna viene classificata come incidente.

"Stiamo seguendo il caso con il ministero degli Affari Esteri e per il momento non sappiamo nulla di più. Esprimiamo le nostre condoglianze alla famiglia", ha dichiarato alle agenzie il prefetto di Ancona Antonio D'Acunto.

Vota l'articolo:
5.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO