Milano: uccisa nel parco di Villa Litta mentre passeggia con il cane

villa litta

Sarebbe stata aggredita e uccisa l'anziana trovata cadavere in un parco della zona nord di Milano (il parco di Villa Litta) questa mattina. A causare il decesso della donna, di 67 anni, sarebbe stata una profonda ferita alla gola inferta con ogni probabilità con un'arma da taglio.

L'omicidio secondo le prime risultanze medico-legali è avvenuto nelle scorse ore, quasi sicuramente dove la donna è stata trovata ovvero nel frequentato parco di Villa Litta dove aveva portato a passeggiare la sua cagnolina, nello storico quartiere di Affori, a pochi distanza da una telecamera del Comune, secondo quanto spiega l'Ansa.

Sul posto la polizia e il pm di turno che hanno avviato le indagini. La vittima viveva nella zona, proprio in una via vicina al parco di villa Litta, insieme alla figlia, riferisce Il Corriere della Sera. Ad accorgersi del corpo della donna riverso a terra, poco prima delle 7:30, è stato un passante che ha immediatamente dato l'allarme.

All'arrivo del personale medico e paramedico l'anziana non era ancora deceduta ma le sue condizioni erano troppo gravi e le manovre di rianimazione non hanno potuto salvarla.

«Era una persona che conduceva una vita normale, curata ma non appariscente, una donna dalla vita limpida» racconta una conoscente. Le indagini sono condotte dalla squadra mobile.

Foto via | wikipedia.org

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO