Roma, violenza sessuale in strada: arrestato 23enne

via-capua-roma.jpg

Un ragazzo di 23 anni originario dell'Honduras è stato arrestato a Roma con l'accusa di aver violentato una ragazza di 20 anni conosciuta poco prima in un bar di via Casilina dove si era fermata per fare colazione prima di recarsi a lavoro.

La violenza è avvenuta all'interno di un cortile condominiale a poche decine di metri dal locale. La giovane, una cittadina italiana di 20 anni, avrebbe accettato l'invito del 23enne ad accompagnarla a lavoro a piedi, senza immaginare quello a cui sarebbe andata incontro.

Sono state le grida della giovane ad allertare i residenti del condominio e far fuggire il 23enne, rintracciato poco dopo non lontano dal luogo della violenza e ora in stato in fermo in attesa di accertamenti.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO