L'isola dei rifiuti, simbolo del degrado ambientale dei Caraibi

Un paradiso terrestre trasformato in inferno. Nel mar dei Caraibi che evoca immagini da sogno si trova l’isola dei rifiuti. In Honduras, al largo dell’isola di Roat n c’è un atollo che è diventato una discarica a cielo aperto, vero simbolo del degrado ambientale dei Caraibi.

Sacchetti e bottiglie di plastica, cartacce, rifiuti di ogni genere si accumulano da anni, nell’isola, circondata da barriera corallina, sulla costa ovest del paese che è considerata tra le dieci più belle al mondo.

Una bomba ambientale che è stata scoperta grazie al reportage di Caroline Power, una fotografa che durante un’escursione ha scoperto un’isola di spazzatura, immortalata anche in un video rilanciato da Storyful.

Ora grazie a queste immagini da più parti si chiede che l’isola venga bonificata e soprattutto che vengano prese misure contro l’inquinamento da rifiuti.

grande-20171124_video_19164880.jpg

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO