Brexit, possibile accordo tra Gb e Ue sul conto finanziario

I negoziatori britannici ed europei sono arrivati a un accordo sulla soluzione finanziaria della Brexit, con una cifra che oscilla tra i 45 e i 55 miliardi di euro.

Lo scrive il quotidiano britannico The Telegraph. Due fonti hanno confermato al giornale che le due parti si sono trovate d’accordo, alla fine della scorsa settimana, su questa questione, uno dei principali ostacoli ai negoziati sull’uscita del Regno Unito dall’Ue.

Secondo il Telegraph, la cifra finale “sarà compresa tra i 45 e i 55 miliardi di euro”, in funzione del calcolo realizzato da ogni ‘campo’ dopo una “metodologia preparata congiuntamente”.

Finora l’offerta finanziaria del governo britannico si aggirava intorno ai 20 miliardi di euro, una proposta che era stata respinta dal presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, che aveva stimato che il costo si aggirasse piuttosto tra i 50 e i 60 miliardi di euro.

morta a londra

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO