India, il ciclone Ockhi provoca 39 morti e 167 dispersi - FOTO

Il ciclone Ockhi ha perso di intensità in queste ultime ore ed ha raggiunto le coste del Gujarat, nell'India meridionale, lasciandosi alle spalle morte e distruzione: almeno 39 persone sono rimaste uccise tra lo stato indiano di Tamil Nadu e quello di Kerala, mentre il numero dei dispersi, tutti pescatori, è di 167 tra i due Stati.

Il numero delle persone disperse è da considerarsi provvisorio e soltanto quando l'emergenza sarà passata si potrà avere un'idea più chiara. Sanjeev Kumar Jindal, direttore generale del ministero dell'Interno indiano, ha precisato che in queste ultime ore ben 556 pescatori sono stati salvati in mare durante il passaggio del ciclone.

An Indian man crosses a street during rain showers in Mumbai on December 5, 2017. Cyclone Ockhi brought heavy rain to Mumbai as it moved up the Indian west coast, after hitting southern India and Sri Lanka, killing at least 26 people and cutting power to millions.  / AFP PHOTO / PUNIT PARANJPE        (Photo credit should read PUNIT PARANJPE/AFP/Getty Images)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO