Napoli: sequestrate 2,6 tonnellate di fuochi d'artificio

Oltre 2 tonnellate di fuochi d'artificio sono state sequestrate dalla Guardia di finanza nel napoletano.

Si tratta di 146mila pezzi sequestrati in due distinti interventi, uno a Varcaturo e l'altro a Ottaviano.

La prima delle due operazioni è stata effettuata a Varcaturo, località del comune di Giugliano in Campania: i finanzieri di Pozzuoli hanno scoperto un deposito con oltre 78.000 artifizi pirotecnici e un peso complessivo di oltre 2,5 tonnellate.

Il deposito - totalmente abusivo - era stato costruito senza alcuna autorizzazione e il responsabile è stato arrestato.

L'altro intervento, a Ottaviano, ha visto il sequestro di oltre 68.000 pezzi per oltre 100 kg di fuochi artificiali.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO