Melbourne, auto sulla folla: venti feriti

Si teme un possibile attentato terroristico, un uomo ha lanciato un suv sulla folla ferendo una ventina di persone

untitled-design.png

Un possibile attentato terroristico ha scosso la tranquillità della città di Melbourne in Australia. Almeno venti persone sono state travolte da un suv guidato da una persona che ha cercato di colpirne il più possibile. La zona coinvolta è quella di Flinders Street in pieno centro cittadino. Nonostante la forte presenza di forze dell’ordine il presunto attentatore ha potuto agire senza grossi ostacoli.

L’auto non si è fermata ad un incrocio ed ha proseguito a grande velocità investendo le persone che camminavano approfittando del semaforo rosso. Sono almeno venti i feriti alcuni in maniera grave. Tra i feriti più gravi c’è un bambino. La scena che si è presentata ai soccorritori è stata apocalittica con persone stese per terra e soccorsi improvvisati da parte degli altri passanti.

La polizia australiana ha provveduto ad arrestare una persona, probabilmente il guidatore del suv, ma non sono stati divulgati altri dettagli sull’incidente ne è stata confermata o smentita la matrice terroristica del fatto. Per la città di Melbourne è un ritorno al terrore visto che a giugno è stata colpita da un attentato terroristico.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO