Alberto Villani, il broker ucciso in Messico, coinvolto in "affari illeciti"

Il procuratore dello stato di Morelos sostiene che l'italiano fosse coinvolto in qualcosa di illegale.

Alberto Villani ucciso in Messico

Aggiornamento domenica 1 aprile 2018 - Alberto Villani sarebbe stato coinvolto in "affari illeciti": è l'idea che si sono fatti gli inquirenti messicani. L'ufficio del procuratore dello stato di Morelos ha infatti diramato un comunicato stampa in cui, senza fornire ulteriori dettagli, insinua che l'italiano fosse coinvolto in affari illegali. Villani, che era arrivato in Messico il 24 febbraio con un visto turistico, è stato ritrovato morto a Tlaltizaplan il 20 marzo.

Alberto Villani trovato morto in Messico


messico broker

Venerdì 30 marzo 2018 - Messico - Alberto Villani, broker 37enne di Pavia è stato trovato morto in un sacco di plastica a Tlaltizaplan, una cittadina che si trova a circa 100 chilometri da Città del Messico. L’intermediario finanziario, che abitava a Pavia, sarebbe stato ucciso a colpi di revolver in testa e di fianco al corpo rinchiuso in un sacco di plastica è stato trovato anche un cartello con un messaggio inquietante: "questo mi è successo perché sono un ladro". Villani, era partito con direzione Messico lo scorso 23 febbraio: era spesso in viaggio per lavoro e al momento non si conosce il movente che avrebbe potuto portare all’omicidio.

La polizia messicana non ha ancora avanzato ipotesi, ma secondo quanto riferisce il quotidiano La Provincia Pavese l’attenzione delle forze dell’ordine si starebbe concentrando sul cartello trovato vicino al cadavere rinchiuso in un sacco di plastica. Il ritrovamento del corpo, di cui si è avuta notizia in Italia solo oggi, sarebbe avvenuto il 26 marzo, mentre l’ultimo contatto di Villani con la convivente, una donna di El Salvador ma residente anche lei a Pavia, risalirebbe al 20 marzo. Il ritrovamento del corpo sarebbe avvenuto proprio in seguito alla denuncia della donna, Corin Astrid Rodriguez, che avendo perso i contatti con il compagno ha sporto denuncia presso la Questura di Pavia, che a sua volta ha attivato la polizia messicana fino al ritrovamento del cadavere.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO