Il suocero di Pippa Middleton accusato di stupro di una minorenne

I fatti risalgono al 1998-1999, ma è stato incriminato due giorni fa.

Suocero di Pippa Middleton arrestato per stupro di minorenne

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, David Matthews, padre di James Matthews che è il marito di Pippa Middleton, è stato incriminato per stupro di una ragazza minorenne.

L'uomo, oggi 73enne, è un ex pilota di auto da corsa e dal 1995 è proprietario di un lussuoso resort, l'Eden Rock, a St. Barths, nei Caraibi. Nel 1998-1999 era in vacanza in Francia ed è lì che avrebbe compio il crimine.

Lo scorso 27 marzo è stato fermato e giovedì 29 marzo è stato incriminato per "stupro di una minorenne da parte di una persona che ha autorità sulla vittima". La denuncia contro di lui sarebbe stata presentata nel 2017.

James Matthews, classe 1975, dal 20 maggio 2017 è marito di Pippa Middleton. Non è nobile, ma molto ricco, milionario. Ha frequentato il College di Eaton ed è sempre stato a contatto con la famiglia reale, non è andato all'università, ma a 19 anni ha iniziato a lavorare in una società di investimenti Enel 2001 ha fondato la sua azienda.

La famiglia di James mette spesso in imbarazzo quella di Pippa, perché il fratello Spencer, 28enne, è spesso protagonista sui tabloid e ha partecipato a reality show in Gran Bretagna e ha anche scritto un'autobiografia.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO