Padova, 18enne in bici travolto ed ucciso da un pirata della strada

incidente-stradale-padova.jpg

Omicidio stradale la notte scorsa a Piombino Dese, in provincia di Padova. Era da poco passata la mezzanotte quando un ragazzo di 18 anni, appena finito il turno di lavoro in un ristorante di Trebaseleghe, è stato travolto mentre stava tornando a casa in bicicletta.

L’incidente è avvenuto lungo via Gattoeo. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, un’automobile non è ancora identificata avrebbe tamponato la bicicletta guidata dal giovane, sbalzato dall’impatto in un fossato che costeggia la strada.

La persona alla guida del mezzo non si è fermata a prestare soccorso e il giovane, forse ancora in vita dopo l’impatto, è deceduto poco dopo. A ritrovare il corpo, un paio d’ore dopo, sono stati i familiari dell'adolescente, andati a cercarlo dopo non averlo visto rientrare.

Le indagini, affidate ai carabinieri di Piombino Dese, e la caccia all’uomo sono ancora in corso.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO