Brescia, valanga al Passo Crocedomini: un morto

Le ricerche sono state sospese per la notte. L'uomo recuperato in serata è deceduto in ospedale.

valanga-neve.jpg

23.05 - L'uomo estratto vivo dalla valanga non ce l'ha fatta. L'uomo, un cittadino bresciano residente in Valle Camonica, è deceduto dopo il suo arrivo all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo, come confermato da fonti ospedaliere. Le ricerche di eventuali altre persone coinvolte riprenderanno domattina.

22.20 - Una persona è stata rinvenuta sotto la neve e trasportata d'urgenza all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo in condizioni gravi, mentre le ricerche sono state sospese per la notte e riprenderanno domani mattina con le prime luci del sole.

Non è chiaro, al momento, se altre persone siano state travolte dalla valanga.

20.20 - Tre persone risultano disperse in seguito a una valanga che si è staccata oggi pomeriggio nell'area del Passo Crocedomini, in provincia di Brescia a poche centinaia di metri dal lago di Lavena.

Le operazioni di soccorso sono ancora in corso e al momento non c'è tratta delle tre persone che, secondo quanto ricostruito, sarebbero state travolte in pieno dalla neve.

(in aggiornamento)

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO