Sicilia, donna morta ritrovata sulla Palermo-Agrigento

Strada Palermo-Agrigento

Il corpo senza vita di una donna, una 52enne, è stato ritrovato la scorsa notte al centro della carreggiata della Strada Statale 121 che va da Palermo ad Agrigento. La donna a quanto pare è stata investita, ma gli inquirenti non sono ancora riusciti a comprendere per quale motivo si trovasse al centro della carreggiata in piena notte vestita con abiti da casa: una tuta, le ciabatte e, strette in una mano, le chiavi di casa.

L'ipotesi più probabile, al momento, è quella del suicidio. Secondo le prime ricostruzioni la donna sarebbe stata investita da un auto o da un camion, ma quando il suo corpo è stato ritrovato non c'era nessun mezzo fermo nei pressi. Per fare chiarezza sulla vicenda gli inquirenti analizzeranno le immagini catturate dalle telecamere di sicurezza delle attività commerciali presenti sulla strada. Il corpo della donna, riconosciuto dal marito, sconvolto e incredulo per quanto accaduto, verrà invece sottoposto ad un'autopsia.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO