Genova: trovano topo nell'insalata in busta ma la mangiano senza accorgersene

L'insalata con il topo era stata acquistata alcuni giorni fa in un supermercato del ponente genovese. Il lotto veniva da Bergamo, controlli anche in Lombardia.

topo nell'insalata in busta

Trovano un topo nell'insalata in busta ma se ne accorgono solo dopo averne mangiata un po'. È accaduto a Genova dove immediatamente è stata allertata l'azienda sanitaria locale.

Protagonisti loro malgrado della vicenda sono due genovesi, marito e moglie, che si sono subito recati all'Ispettorato di Igiene della Asl alla Fiumara, con roditore al seguito, per spiegare l'accaduto.

"Abbiamo ricevuto le due persone, ci hanno portato la busta dell'insalata con il topo trovato all'interno e abbiamo avviato le procedure del caso"

ha detto il direttore sanitario della Asl 3 Paolo Cavagnaro, come riferisce l'Ansa.

L'insalata con il topo era stata acquistata alcuni giorni fa, scadeva ieri e quindi i coniugi nella mattinata avevano aperto l'involucro per consumarla. La busta di insalata in questione era stata acquistata in un supermercato del ponente genovese, si trattava dell'ultimo lotto di quel tipo di lattuga imbustata.

La direzione del supermercato ha deciso comunque di ritirare tutte le insalate in busta ancora sugli scaffali a scopo precauzionale.

"Abbiamo avvisato anche gli uffici regionali di competenza. Il prodotto era comunque scaduto, non c’è stato bisogno di diramare un’allerta"

ha spiegato ancora il direttore sanitario dell'Asl 3.

Il topo morto trovato nell'insalata si trova adesso nei laboratori Arpal. La Asl 3 di Genova ha avvisato i colleghi di Bergamo perché l'azienda che ha impacchettato e distribuito quel tipo di insalata fresca ha sede nella zona. Controlli e accertamenti sono scattati quindi anche in Lombardia. La coppia che ha trovato il topo nell'insalata è stata sottoposta a terapia antibiotica.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO