Arrestato l'ex concorrente del Grande Fratello Kiran Maccali

L'ex gieffino si sarebbe sottratto all'obbligo di dimora per importunare la ex.

kiran maccali

L'ex concorrente del Grande Fratello 12 Kiran Maccali è stato arrestato nelle scorse ore. L’uomo, di 31 anni, è stato raggiunto oggi da un’ordinanza di custodia cautelare notificatagli dai carabinieri di Treviglio (Bergamo). L’accusa a carico di Maccali è quella di aver importunato l'ex fidanzata.

L’ex gieffino secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma avrebbe minacciato la ex sotto casa, diverse volte. Perdipiù Kiran Maccali si sarebbe sottratto all'obbligo di dimora cui è soggetto nella sua casa di Romano di Lombardia (Bergamo) per recarsi dalla donna che vive invece in provincia di Brescia.

Questi non sono i primi guai con la giustizia per l’ex concorrente del Grande Fratello 12, già noto alle forze dell’ordine per altri precedenti. La scorsa estate l’uomo era finito agli arresti con l’accusa di avere aggredito i genitori adottivi nella loro abitazione.

Processato per direttissima Kiran Maccali era stato condannato a un anno e 8 mesi per lesioni personali e danneggiamento aggravato, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Sottoposto alle misure cautelari dell'obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria questa volta l’ex concorrente del GF 12 è finito in carcere, vista la riscontrata mancanza di capacità autocustodiale, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO