Afghanistan: esplode autobomba, 7 feriti

L'autobomba era stata messa davanti a un centro per la registrazione elettorale causando. Il secondo attentato simile in una settimana, per boicottare le elezioni legislative.

attacco kamikaze a kabul

Un'autombomba è esplosa oggi in Afganistan davanti a un centro per la registrazione elettorale causando, secondo le prime informazioni, il ferimento di sette persone. L'attentato terroristico è avvenuto nella provincia di Nangarhar secondo quanto riferisce l'agenzia stampa Pajhwok.

L'autobomba era stata piazzata nei pressi di uno dei centri elettorali allestiti nel Paese per la registrazione dei cittadini che vogliono votare alle elezioni legislative che si terranno il 20 ottobre 2018. Consultazioni che i talebani hanno già bollato come "false" e puramente "simboliche".

Il 22 aprile scorso un altro attentato terroristico in un centro per la registrazione elettorale era stato compiuto da un kamikaze a Kabul, provocando 69 morti e molti feriti. L'attacco era stato rivendicato dall'Isis.

Attacco Kamikaze a Kabul: 69 morti e 120 feriti

24 aprile 2018

Sale a 69 morti e 120 feriti il bilancio dell'attacco rivendicato dall'Isis compiuto domenica scorsa a Kabul davanti centro per la registrazione alle prossime elezioni legislative di ottobre: un kamikaze si è fatto saltare in aria tra la gente in fila per registrarsi. Ad aggiornare la tragica conta di morti e feriti un portavoce del commissariato di Dasht-i-Barchi, il quartiere dove è avvenuto l'attentato.

Attacco Kamikaze a Kabul: 30 morti e 50 feriti

22 aprile 2018

12:50 - I talebani, secondo Al Arabiya, hanno negato qualsiasi loro coinvolgimento nell'attentato terroristico di questa mattina a Kabul che ha fatto 31 morti e oltre 50 feriti. L'attacco è stato invece rivendicato dall'Isis. Il luogo scelto dal kamikaze, una ex scuola adibita a centro per la registrazione dei votanti alle prossime legislative di ottobre, mette ancora più in primo piano il mai risolto problema sicurezza nella capitale afghana in un paese che, lo ricordiamo, in vaste aree è governato di fatto ancora dai taliban.

Un nuovo attacco kamikaze a Kabul che avrebbe provocato più di 30 morti. L'attentato suicida secondo quanto riferisce Afp, avrebbe causato 31 vittime e 54 feriti, alcuni dei quali gravi. A dare la notizia dell'attacco un portavoce del ministero della Sanità afghano.

L'attacco kamikaze a Kabul di oggi è avvenuto nella zona ovest della capitale dell'Afganistan, in un distretto a maggioranza sciita, e sarebbe stato rivendicato dal'Isis con una nota all'agenzia stampa Amaq. L'attentato è stato messo segno contro una ex scuola di Kabul riadattata a centro per la registrazione degli elettori che saranno chiamati alle urne per le elezioni del 20 ottobre prossimo.

Secondo il portavoce del ministero degli Interni afgano il kamikaze aveva addosso un giubbino esplosivo e si sarebbe diretto a piedi verso la scuola per poi farsi saltare in aria poco prima dell'ingresso.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO