Terremoto in Molise: scossa di magnitudo 4.2. INGV: "Nuovo evento profondo"

Scossa di magnitudo 4,2. Epicentro ad Acquaviva di Collecroce. Nuovo evento sismico secondo l'INGV.

terremoto in molise

14.00 - Carlo Doglioni, presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha riferito oggi all'ANSA che la forte scossa registrata oggi in Molise, a cui ne sono seguite diverse di assestamento di minore entità, non rientrerebbe nella sequenza sismica iniziata il 24 agosto 2016 col terremoto che ho colpito il centro-Italia.

Si tratterebbe, quindi, di un nuovo evento sismico con una nuova faglia che "segue un comportamento diverso rispetto" all'altra, è "molto più profonda e con un movimento orizzontale".

Alla scossa di questa mattina, come consuetudine, hanno fatto seguito diverse scosse di assestamento con una magnitudo compresa tra 2.3 e 2.6.

scosse di assestamento in Molise

13.20 - Il sindaco di Termoli Angelo Sbrocca, intervenuto oggi a SkyTG24, ha precisato che nessuna persona è rimasta ferita né sono stati registrati danni a cose:

Fortunatamente al momento non ci sono danni. La squadra della Protezione Civile comunale sta girando per la città per verificare questo dato. Nel pronto soccorso del nosocomio cittadino non si evidenziano feriti, neanche nei paesi limitrofi che gravitano sul nostro ospedale. Per ora la situazione è abbastanza tranquilla, se si può definire tale una situazione dopo un terremoto della magnitudo di 4.2.

Anche i Vigili del Fuoco hanno precisato che tutto sembra sotto controllo:

12.43 - La forte scossa di terremoto in Molise di oggi secondo i dati ufficiali diffusi pochi minuti fa dall'INGV è stata di magnitudo ML 4.2 nella zona a un km da Acquaviva Collecroce, in provincia di Campobasso, e a una profondità di 31 km.

Terremoto in Molise, una forte scossa è stata sentita poco fa tra Termoli e Campobasso, con la gente che si è riversata in strada per la paura.

La scossa di terremoto in Molise è stata sentita anche in Abruzzo, Campania e Puglia. Si tratterebbe di un sisma di magnitudo 4.2 con epicentro a una profondità di soli 10 km. Non è ancora chiaro se ci siano danni e persone o cose.

La scossa di terremoto è avvenuta alle 11:48 della mattina di oggi 25 Aprile 2018. I primi dati non ufficiali parlavano di una scossa di magnitudo 4.6 con epicentro localizzato nella zona di Guardialfiera e dell’omonimo lago, nel centro del Molise.

Vota l'articolo:
4.01 su 5.00 basato su 101 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO