Grado, incendio in casa: muoiono 87enne e suo figlio

Incendio in casa a Grado

Una donna di 87 anni e suo figlio di 51 anni, Elida Iussa e Roberto Corbatto, sono morti questa notte nella loro abitazione di Grado, in provincia di Gorizia, quando un incendio è divampato per cause ancora da accertare.

A lanciare l'allarme è stata la figlia della donna, che ha trovato la villetta in via Riva Foscolo invasa dalle fiamme al rientro dal lavoro. All'arrivo delle autorità e dei vigili del fuoco, però, madre e figlio erano già deceduti, probabilmente uccisi dal fumo che in pochi istanti si è diffuso in tutta l'abitazione.

I vigili del fuoco stanno ancora facendo tutti i rilievi del caso e stando alle prime indiscrezioni a provocare l'incendio potrebbero esser stati un corto circuito e una sigaretta lasciata accesa.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO