Milano, lite tra amici sfocia in tragedia: ucciso 22enne

Ospedale San Raffaele Milano

Omicidio la notte scorsa in via Meucci a Milano, dove un ragazzo di 22 anni è stato accoltellato a morte dopo aver consumato alcol e droga insieme ad un gruppetto di amici.

Sarebbe stato proprio un amico ad uccidere William Lorrini, "colpevole" di aver fatto qualche apprezzamento di troppo nei confronti della ragazza di un suo amico, identificato dalle forze dell'ordine come il 27enne Marco Villa.

È accaduto intorno all'1.30 di stanotte sotto casa della giovane destinataria degli apprezzamenti di Lorrini. Villa, secondo quanto ricostruito, sarebbe salito in casa a prendere un coltello e si sarebbe poi avventato sull'amico colpendolo quattro volte all'addome.

Per il 22enne non c'è stato nulla da fare: trasportato in condizioni disperate al San Raffaele di Milano, Lorrini è deceduto poco dopo il suo arrivo. Villa, invece, è stato subito fermato e condotto in Questura per tutti gli accertamenti del caso.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO