Roma: falso SOS esplosioni in metropolitana, passeggeri nel panico

metropolitana roma

11:30 - Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, a scatenare il caos tra i passeggeri della metro B di Roma sarebbe stato la caduta sui binari di un cavo elettrico aereo, che avrebbe così provocato un forte rumore, fumo e scintille.

Roma | Falso allarme bomba in metro

Roma - Attimi di paura e panico questa mattina per i passeggeri della metro B della capitale. Qualcuno ha contattato il 112 segnalando esplosioni nella stazione Policlinico, facendo attivare immediatamente il servizio di emergenza. Le forze dell’ordine giunte sul posto, agenti del 118 e pompieri, hanno effettuato le rilevazioni del caso e, secondo la prima ricostruzione, non ci sarebbe stata alcuna esplosione, bensì solo una guasto alla linea aerea che avrebbe causato scintille e fumo.

In seguito all’accaduto, una decina di persone - riferisce l’Ansa - sono state visitate dal personale del 118 per crisi di panico. La stazione Policlinico risulta essere chiusa dalle ore 9, mentre il servizio tra Castro Pretorio e Monti Tiburtini è sospeso. Considerato che oggi nella capitale è in corso anche lo sciopero dei trasporti, si tratta di un problema in più per i cittadini romani.

Intanto, una ragazza che era a bordo del treno fermatosi per le presunte esplosioni, racconta: "Dopo 20 minuti fermi al binario con i vagoni stracolmi ci hanno fatto evacuare camminando sul binario". Un altro ragazzo, invece, ammette di aver pensato subito al terrorismo: "Ho sentito due esplosioni ho pensato a un attentato".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 31 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO