Catania: ragazza annega in mare, disperso il compagno

annega in mare catania

Tragedia in mare a Catania dove oggi una ragazza è annegata davanti al Lido Spiaggia libera numero 1, sul lungomare della Plaia, mentre il compagno risulterebbe disperso in acqua. Sulla spiaggia sono stati trovati due teli da mare e due zainetti.

A recuperare il corpo della donna, che sarebbe una extracomunitaria secondo Catania Today, sono stati i sommozzatori dei vigili del fuoco. Sul posto anche un elicottero dei pompieri che in queste ore sta cercando di rintracciare l'uomo che sarebbe disperso in mare.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la ragazza annegata e il fidanzato stavano facendo il bagno quando sono annegati per cause da accertare. Per la giovane donna sono stati inutili i tentavi di rianimazione da parte del personale del 118, quando è stata estratta dall'acqua era già morta.

Al Lido Spiaggia libera numero 1 di Catania è presente anche la capitaneria di porto con due unità navali. Un elicottero della stessa capitaneria è pronto a dare il cambio a quello dei vigili del fuoco.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO