Sea Watch: naufragio al largo della Libia, 12 morti

naufragio libia Sea-Watch

La Ong tedesca Sea Watch ha denunciato un nuovo naufragio di migranti al largo delle coste libiche che ha causato 12 morti. Il naufragio è stato segnalato da "un assetto della Marina statunitense" che ha poi salvato dall'acqua 41 persone confermando le 12 vittime.

Tutto questo mentre continuano a infuriare in Europa le polemiche sulla gestione del caso Aquarius, la nave con 629 migranti a bordo che Italia e Malta non hanno accolto, con un deputato del partito del presidente francese Macron che ha accusato il nostro paese di aver avuto un comportamento "vomitevole" suscitando la piccata replica di Palazzo Chigi: "non accettiamo lezioni".

Sea Watch circa tre ore fa aveva fatto sapere che una nave a 20 miglia dalla costa della Libia si era diretta verso la zona dell’ultimo naufragio di migranti.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO