Reggio Emilia, violenza su bimba di 4 anni: arrestato pensionato

carabinieri di Castelnovo Monti

Un pensionato di 67 anni è stato arrestato in provincia di Reggio Emilia con la pesante accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di una bimba di 4 anni, adescata dall'uomo mentre la piccola stava giocando nel cortile di casa.

L'episodio risale al maggio scorso, ma le forze dell'ordine l'hanno resa pubblica soltanto oggi. L'uomo, secondo quanto emerso dalle indagini, avrebbe adescato la bimba e l'avrebbe violentata lì in una zona appartata dello stesso cortile.

La piccola è corsa dai genitori subito dopo ed ha raccontato l'accaduto, facendo scattare la denuncia nei confronti dell'uomo, prontamente identificato ed arrestato dai carabinieri di Castelnovo Monti, a circa 50 chilometri a sud di Reggio Emilia.

L'uomo si trova ora agli arresti domiciliari.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 117 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO