Messina: rogo in appartamento, morti due bambini

messina rogo appartamento

Messina - Due bambini, uno di 10 e l’altro di 13 anni, hanno perso la vita in via dei Mille in seguito ad un rogo che si è sviluppato nella loro casa intorno alle 4 del mattino. All’interno dell’abitazione, riferisce l’Ansa, erano presenti anche i genitori e altri due fratelli, che però sono riusciti a mettersi in salvo. I tentativi di mettere in salvo gli altri due figli sono stati vani, perché le fiamme hanno impedito a mamma e papà di raggiungerli.

A lanciare l’allarme sono stati i vicini di casa, che hanno così chiamato i vigili del fuoco, giunti sul posto assieme alla polizia. Le forze dell’ordine stanno ora cercando di accertare le cause che hanno scatenato l’incendio che ha portato al decesso di Francesco Filippo e Raniero, morti per asfissia. Salvi, invece, i fratelli più piccoli, Tancredi e Francesco, rispettivamente di 8 e 6 anni, oltre che i genitori Giovanni e Chiara. Il papà, proprietario dell'Emporio Armani di via Dei Mille, è riuscito coraggiosamente a mettere in salvo i due figli più piccoli, ma è stato impotente di fronte alle fiamme che hanno avvolto i due più grandi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO