Terremoto in Calabria: scossa di magnitudo 4.4 al largo della costa

Terremoto Calabria

L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 questa notte, alle ore 4:50, a largo delle coste Sud-Occidentali della Calabria. È stata avvertita nettamente dalle persone, ma, secondo le prime stime del Dipartimento della Protezione Civile, non si registrano danni a persone o cose.

I vigili del fuoco e la polizia hanno ricevuto numerosissime telefonate al momento della scossa che è stata avvertita distintamente nelle province di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria. Tra l'altro le zone costiere in questo periodo sono piene di turisti.

La scossa registrata è a 57 km di profondità. Le città più vicine all'epicentro sono Lamezia Terme, Messina, Reggio Calabria, Catanzaro e Cosenza. Tra i comuni entro i 20 km dall'epicentro troviamo Tropea, Ricadi, Drapia, Parghelia, Spilinga, Zaccanopoli, Joppolo, Zambrone e Zungri.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO