[Video] - Giornalista di La7 aggredito a Taranto

Nuova aggressione ai danni di un giornalista. Il caso più famoso è quello che ha riguardato Daniele Piervincenzi, giornalista Rai aggredito insieme al suo cameramen il 7 novembre scorso ad Ostia da parte di Roberto Spada, poi condannato a 6 anni di reclusione per quel gesto. Un altro caso molto noto è quello che ha riguardato Danilo Lupo, giornalista di La 7, schiaffeggiato ed insultato dall'ex ministro Mario Landolfi per le strade di Roma nel corso di un'intervista sul tema dei vitalizi per il programma "Non è l'arena" di Massimo Giletti.

Lunedì scorso Danilo Lupo - inviato questa volta per "In Onda" - è stato nuovamente aggredito e minacciato nel corso di un'intervista. Lupo stava intervistando il signor Angelo Lecce, titolare di un bar a Taranto, coinvolto in un'indagine della Procura della Repubblica. A Taranto si sta indagando su delle assunzioni fittizie di alcuni consiglieri comunali in attività private, perfezionate allo scopo di incassare i rimborsi previsti per gli impegni legati alla carica.

Il signor Lecce non ha ancora ricevuto un avviso di garanzia, ma gli inquirenti stanno indagando sull'assunzione - come impiegata amministrativa - della consigliera Rosa Perelli (NCD), cugina di un boss della mala tarantina. Secondo la Procura - che sta ancora accertando i fatti - quella della Perelli potrebbe essere stata una delle assunzioni fittizie.

Lupo si è così presentato al bar del signor Lecce ed ha posto delle semplici domande con toni pacati, fornendo anche l'occasione per spiegare la vicenda. La situazione è presto degenerata e Lupo è stato prima minacciato e poi aggredito fisicamente.

Vota l'articolo:
4.08 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO