USA: ruba aereo, decolla e si schianta al suolo - Video

Ruba un aereo dell'Alaska Airlines all'aeroporto di Seattle, decolla senza autorizzazione e si schianta al suolo poco dopo. A compiere il gesto, dalle finalità suicide secondo gli investigatori, sarebbe stato un meccanico della stessa Alaska Airlines spiegano i funzionari dello scalo. Il terrorismo non c'entra nulla secondo le autorità.

Dopo essere salito sull'areo vuoto, un Horizon Air 400 da 76 posti, il meccanico, di 29 anni, ha spiccato il volo senza l'autorizzazione della Torre di controllo dell'aeroporto internazionale Sea-Tac per poi schiantarsi dopo un'ora di volo nello Stato di Washington, sull'isola di Ketron.

I controllori del traffico aereo avevano indicato una pista per atterrare ma il meccanico non ha seguito le indicazioni e prima di precipitare ha anzi messo in atto una serie di strane acrobazie nell'aria. Alaska Airlines in una nota parla di un "incidente che ha coinvolto un decollo non autorizzato di un Horizon Air Q400".

Testimoni hanno raccontato che dopo il decollo il bombardier è stato inseguito da una pattuglia di aerei militari ed è stato effettivamente intercettato da due F-15 prima di schiantarsi. La polizia ha escluso qualsivoglia legame con il il terrorismo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO