Giallo a Fiumicino: anziano trovato morto in casa, forse rapina finita male

Da casa dell'uomo mancano la sua auto e la pensione

morto in casa fiumicino

Giallo a Fiumicino (Roma) dove un anziano di 78 anni è stato trovato morto in casa con delle ferite alla testa. Gli investigatori avrebbero trovato l’abitazione dell'uomo a soqquadro, come se fosse stata rapinata. E in effetti da casa dell'anziano sono sparite, secondo Il Messaggero, sia la pensione che l’uomo aveva incassato nei primi giorni del mese sia la sua auto, una Opel Corsa.

Si pensa a un furto in casa finito male, forse l'anziano ha sorpreso i ladri e ha reagito, ma non si tralasciano al momento altre ipotesi compresa quella di un possibile tentativo di depistaggio delle indagini. Gli agenti stanno cercando di ricostruire le ultime ore e il giro di frequentazioni della vittima.

L’abitazione in cui il 78enne è stato trovato cadavere è nella zona del Passo della Sentinella di Fiumicino, vicino al vecchio faro. Del caso si sta occupando la polizia giunta sul posto verso le 12 di questa mattina. A fare il 113 erano stati alcuni conoscenti dell'uomo che erano andati a trovarlo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO