Terremoto a Pozzuoli: scossa di magnitudo 2,5

È stata avvertita distintamente dalla popolazione.

Terremoto Pozzuoli

Nella notte tra martedì 18 e mercoledì 19 settembre è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 2,5 vicino a Pozzuoli, avvertita distintamente anche a Quarto, Bacoli, Marano di Napoli, Monte di Procida, Calvizzano, Qualiano, Mugnano di Napoli e la sessa Napoli, tutti comuni che si trovano tra i 5 e i 10 km dall'epicentro che è stato localizzato a 5 km a est di Pozzuoli, a una profondità di 2 km.

La scossa è stata registrata alle ore 23:36 di martedì sera, 18 settembre, e l'epicentro, secondo l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) si trova nell'area tra la Solfatara e la zona Pisciarelli, stessa area in cui venerdì scorso sono state avvertite altre scosse. Per fortuna non si registrano dati a cose o persone.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO