Mafia, traffico di droga ed estorsioni: 25 arresti tra Basilicata e Puglia

polizia

Maxi operazione antidroga al via stamattina tra la Puglia e la Basilicata finalizzata a decapitare tre diversi clan mafiosi attivi tra le due regioni nel traffico di droga e nelle estorsioni, attività che spesso vanno di pari passo.

A finire in manette sono state 25 persone coinvolte a vario titolo nelle operazioni dei tre clan oggetto dell'inchiesta, gli Schettino, i Russo e i Donanio. L'operazione è scattata intorno alle 3.30 di stanotte dopo mesi di delicate indagini che hanno permesso di accertare il modus operandi delle organizzazioni criminali e individuarne le figure chiave.

Insieme all'esecuzione delle ordinanze di custodia cautelare sono in corso 22 perquisizioni domiciliari nei confronti di altrettanti indagati tra le province di Matera, Potenza, Lecce, Bari, Foggia, Salerno e anche Milano.

Foto | iStock

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO