Grecia, terremoto nella notte: la scossa più forte di magnitudo 6.8

La scossa è stata avvertita anche nel sud Italia.

terremoto grecia 26 ottobre 2018

Una fortissima scossa di terremoto è stata registrata la notte scorsa in Grecia, una scossa di magnitudo 6.8 con epicentro sulla costa occidentale del Peloponneso, a una profondità di 10 chilometri e a 38 chilometri in mare dall'isola di Zacinto.

La scossa è stata registrata alle 00.54 ed è stata avvertita chiaramente anche nel sud Italia, molto forte in provincia di Ragusa. Centinaia di chiamate sono giunte alle forze dell'ordine greche, ma al momento non si hanno notizie di danni a cose o persone.

L'INGV aveva anche diramato un'allerta tsunami anticipando possibili variazioni del livello del mare inferiori a 1 metro e allertando anche i cittadini di Calabria, Puglia, Basilicata e Sicilia suggerendo loro di rimanere lontani dalle spiagge.

L'allerta è rientrata soltanto intorno alle 6 di stamattina.

Numerose le scosse di assestamento che si sono susseguite per tutta la notte, segnalate dall'USGS - e non ancora riportate dall'INGV italiano:

1.09 - magnitudo 5.2
2.13 - magnitudo 4.9
2.23 - magnitudo 4.7
2.34 - magnitudo 4.9
3.06 - magnitudo 5.0
4.09 - magnitudo 4.8
4.17 - magnitudo 4.7
4.28 - magnitudo 4.5
6.00 - magnitudo 4.5
7.38 - magnitudo 5.1

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO