Cina, 39enne ferisce a coltellate 14 bambini

donna ferisce bambini in Cina

Tragedia sfiorata nella città cinese di Chongqing, nella zona centro-meridionale del Paese, dove una donna di 39 anni di cui non si conoscono ancora le generalità - la stampa locale l'ha identificata soltanto come Liu - ha fatto irruzione di una scuola materna nel distretto di Banan e, armata di coltello, si è avventata sui bambini che stavano giocando in cortile.

Il bilancio è di 14 bambini feriti a colpi di coltello, mentre la donna è stata bloccata sul posto e tratta in arresto. Il movente è ancora tutto da chiarire, ma stando alle ultime indiscrezioni sembra che la donna provasse del risentimento nei confronti del governo, non in modo particolare dei bambini di quell'istituto, che sono stati usati dalla 39enne per sfogare la propria frustrazione.

Le autorità locali hanno anche smentito le voci secondo le quali due bambini sarebbero rimasti uccisi. Nessuno ha perso la vita nell'attacco, anche se non è chiaro quali siano le condizioni dei bambini rimasti feriti.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO