Milano, incidente allʼaeroporto di Linate: furgone urta un aereo

Cosa è successo nello scalo milanese

incidente aeroporto milano linate 8 novembre 2018

Incidente allʼaeroporto di Milano Linate nella mattinata di oggi 8 ottobre: un mezzo di una società di catering, e non un'autocisterna come era trapelato inizialmente, ha urtato un aereo.

Secondo le prime informazioni il mezzo avrebbe toccato l'ala di un velivolo con oltre 70 persone a bordo che sono state immediatamente evacuate.

Nessuno dei passeggeri o del personale di volo sarebbe rimasto ferito, solo l'autista del furgone avrebbe riportato qualche leggera contusione nell'incidente.

Incidente aeroporto di Linate: cos'è successo

Secondo Milano Today il mezzo che ha causato l’incidente all’aeroporto di Linate è andato a sbattere contro un aereo Alitalia che era in partenza per Napoli: l’allarme è stato dato 13 minuti dopo le 10 e lo scalo aereo è stato subito chiuso, temporaneamente, in ossequio alle norme di sicurezza per permettere di valutare la situazione.

Sul posto in breve sono arrivate le ambulanze del 118, un’auto medica e i vigili del fuoco secondo i quali non ci sono stati sversamenti di carburante. L’aereo coinvolto nell’incidente all’aeroporto di Milano Linate (Az1293) era in sosta al "finger" in attesa della partenza.

I passeggeri sono stati poi trasferiti su un altro aereo, mentre l'uomo di 60 anni che era alla guida del furgone è stato portato al pronto soccorso in codice verde.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO