Napoli, arrestati tre trafficanti: avevano un business da 7 milioni all'anno

Gli arresti a Secondigliano e Miano. Uno di loro aveva bomboniere a forma di pistola.

Arrestati tre trafficanti a Secondigliano e Miano

I Carabinieri della Compagnia di Napoli Stella hanno arrestato tre trafficanti di droga di Secondigliano e Miano nell'ambito dell'indagine coordinata dalla Procura di Napoli e nata dalle attività della Stazione di Secondigliano per il contrasto allo spaccio nella "Masseria Cardone", zona di Miano da sempre roccaforte del clan camorristico dei Licciardi.

Proprio in quella zona il 18 luglio 2018 erano stati sequestrati 11 kg di hashish e 600 grammi di cocaina pura più registri con numeri, nomi e sigle riconducibili a un'attività di spaccio. Durante il blitz che ha portato all'arresto dei tre trafficanti, in casa di uno di loro sono state trovate delle bomboniere a forma di pistola con confetti dorati che rappresentavano proiettili. Erano destinate ala prima comunione di un nipote.

I tre trafficanti, che si trovano ora nel carcere di Poggioreale, avevano un giro d'affari di più di 7 milioni di euro all'anno, praticamente una ventina di migliaia di euro al giorno. Le operazioni di perquisizione e arresto sono state da film.

Durante la perquisizione di una palazzina di edilizia popolare a Chiaiano è stata trovata, nascosta su un tetto, una pistola semiautomatica con matricola abrasa e già carica e pronta a sparare.

Per la perquisizione di blocchi di edifici è servito anche l'aiuto dei Vigili del Fuoco per rimuovere porte e cacellate. In uno di quegli edifici è stato trovato un 17enne di Scampia che due mesi fa era evaso da una comunità in cui era stato portato in esecuzione di una misura cautelare per rapina. Quando si è reso conto che i Carabinieri lo stavano per raggiungere ha anche provato a fuggire calandosi da una finestra, ma i militari sono riusciti a catturarlo e a riportarlo nella comunità da cui era scappato due mesi fa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO