Usa, regala 20 milioni ai dipendenti per il Ringraziamento (ma è indagato per straordinari non pagati...)

Una storiella da Thanksgiving con un retroscena.

Per il Ringraziamento regala 20 milioni ai dipendenti

Più che il giorno del Ringraziamento è il giorno del "perdono" per J. Mark Baiada, fondatore della Bayada Home Health Care, che ha annunciato ai suoi dipendenti, durante una festa aziendale, che avrebbe diviso tra di loro 20 milioni di dollari prelevati direttamente dal suo conto in banca personale e non da quello dell'azienda di cui ora è presidente, mentre il figlio David è il CEO.

È una bella storiella da Thanksgiving Day che sta facendo il giro del mondo, ma c'è un retroscena che ci fa parlare di "richiesta di perdono", più che di ringraziamento. Lo stesso Baiada, infatti, è sotto indagine con l'accusa di non aver pagato gli straordinari a molti dei suoi dipendenti ed è ancora da capire se il grande regalo che sta facendo loro per il Ringraziamento sia sufficiente.

Infatti Baiada ha circa 26mila dipendenti e il regalo da 20 milioni di dollari va diviso tra tutti loro. Il criterio per la spartizione è quello dell'anzianità, per cui i nuovi arrivati avranno solo qualche decina di dollari in più, mentre chi è alle sue dipendenza da molti anni avrà qualche migliaio di dollari, in alcuni casi anche decine di migliaia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO