Svizzera, palazzina in fiamme nella notte: 6 morti, anche bambini

Le fiamme sono divampate in piena notte, nella palazzina c'erano 20 persone

Tragedia a Soletta (Solothurn) in Svizzera dove nella notte hanno perso la vita 6 persone, tra cui alcuni bambini, nell'incendio divampato in una palazzina della città che si trova nell'omonimo cantone elvetico.

In base a quanto riferito dai media locali l'incendio a Soletta è scoppiato verso le 2 di notte in uno stabile abitato da una ventina di persone. Il bilancio dei morti avrebbe potuto essere dunque più grave. Uno dei condomini poco dopo il divampare delle fiamme avrebbe notato del fumo salire nella tromba delle scale dando subito l'allarme, come spiega l'agenzia stampa svizzera Keystone-Ats.

Sul posto in breve sono giunti i vigili del fuoco, un intervento che ha salvato la vita a buona parte dei residenti, purtroppo non a tutti. La polizia ha avviato le indagini per risalire alle cause del rogo mentre è ancora imprecisato il numero di bambini deceduti nell'incendio, quando sono arrivati i soccorsi per loro era già troppo tardi. Diversi i feriti che sono dovuti ricorrere alle cure dell'ospedale.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO