Napoli: terremoto alle pendici del Vesuvio, cittadini in strada impauriti

Non si segnalano danni a persone o cose

terremoto vesuvio napoli

Napoli - Una piccola scossa di terremoto, registrata a bassa profondità, è stata avvertita intorno alle 11:10 di stamattina dalle popolazioni residenti alle pendici del Vesuvio. Secondo quanto riferisce l’Osservatorio Vesuviano, la scossa è avvenuta per la precisione alle 11:10 ad una profondità di soli 1,67 km. Il sisma è stato avvertito maggiormente nei Paesi tra San Sebastiano e San Giuseppe, ma è stato allarme anche nei quartieri orientali di Napoli. Non si segnalano danni a persone o cose, ma diverse famiglie sono scese in strada impaurite. In un primo momento si erano diffuse voci di una scossa vicino al 3.0 della scala Richter, ma le voci si sono rivelate infondate. "L’ho sentito distintamente", segnala un cittadino del posto tramite i social network. "Si è spostato il frigo", aggiunge un altro abitante del luogo.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO