Torino, incastrato un finto cieco: dovrà restituire oltre 60mila euro all'Inps

Il pensionato di 77 anni è accusato di truffa aggravata ai danni dello Stato.

Torino, incastrato un finto cieco

Andava a fare la spesa, coltivava l'orto, prendeva l'auto da solo. Tutto normale se non fosse che l'uomo in questione, un 77enne pensionato, avrebbe dovuto fare tutto questo quantomeno aiutato da un cane guida o camminando con un bastone. Invece conduceva una vita normalissima, anche se percepiva la pensione di invalidità e godeva di diritti come i buoni taxi annuali e il parcheggio per invalidi.

La sua cecità, a quanto pare, era finta, perché Carabinieri di Torino lo hanno pedinato e hanno visto che il 77enne è tutt'altro che invalido. Adesso è accusato di truffa aggravata ai danni dello Stato e rischia di dover restituire all'INPS oltre 60mila euro, ossia i soldi che ha percepito grazie alla sua falsa invalidità.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO