Courmayeur, morto uno snowboarder: sciava fuoripista

Courmayeur morto snowboarder che sciava fuoripista

A Courmayeur, in Valle D'Aosta, nella zona di Plan de la Gabba, c'è stato oggi un incidente mortale in cui è rimasto vittima uno snowboarder italiano. Secondo le prime informazioni l'uomo sarebbe morto a causa di una caduta, sarebbe precipitato da un salto di roccia. Non era da solo, ma l'altro snowboarder che era con lui è rimasto illeso e ha potuto dare l'allarme. Sul luogo dell'incidente sono poi arrivati il soccorso alpino valdostano e la Guardia di Finanza. Ora si cercherà di capire meglio la dinamica dell'incidente.

La vittima aveva 25 anni e stava sciando su un tratto a 1800 metri di quota, segnalato come pericoloso. Il suo corpo è stato recuperato nel "Canale del Bambino". I due snowboarder sono arrivati nella zona fuoripista con i normali impianti sciistici e sono caduti entrambi, ma il 25enne è precipitato nel canalone oltre un salto di roccia, mentre l'amico è riuscito a fermarsi ed è rimasto illeso. Il posto in cui è avvenuto l'incidente è interdetto agli sportivi dagli anni Settanta perché, essendo esposto alle rocce, è stato teatro di molti incidenti, alcuni mortali, proprio come questo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO