Olbia, guida turistica mentre era in malattia: denunciato dipendente Enac - VIDEO

Era impiegato presso l'Ente nazionale per l'aviazione civile (ENAC) di Olbia, ma in parallelo faceva anche la guida turistica in Gallura e, soprattutto nei periodi più caldi dell'anno, era solito mettersi in malattia per poter portare avanti il secondo lavoro, sicuramente più redditizio di quello principale. È quando ha scoperto la Guardia di Finanza di Olbia, che ha denunciato l'uomo a piede libero.

Le indagini sono scattate quando all'attenzione delle Fiamme Gialle sono arrivati i tanti modi con cui l'uomo era solito pubblicizzare la propria attività di guida turistica, portata avanti da almeno una decina di anni. Gli accertamenti hanno così fatto emergere che l'uomo, in servizio presso l'aeroporto di Olbia, negli ultimi due anni si sarebbe assentato dal lavoro, causa malattia, per circa 200 giorni, in particolare tra i mesi di maggio ed agosto, quando le guide turistiche sono maggiormente richieste e il turismo è alle stelle.

Accertato il comportamento dell'uomo, le Fiamme Gialle di Olbia lo hanno pedinato a lungo e hanno documentato la sua attività parallela. Messo di fronte all'evidenza, l'uomo ha confermato tutto e al momento risulta indagato per truffa aggravata ai danni dell'Enpa.

Secondo i calcoli della Guardia di Finanza, dal 2016 al 2018 l'uomo avrebbe percepito, pur non avendone di fatto diritto, circa 25mila euro in totale.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO