Reggio Calabria, evade dai domiciliari e incendia l’auto con l'ex moglie dentro

incendia auto con ex moglie reggio calabria ricercato da polizia

Ha dato alle fiamme l’auto in cui si trovava l’ex moglie, l’uomo evaso dai domiciliari a cui la polizia di Reggio Calabria sta ora dando la caccia. L'episodio è avvenuto stamattina dopo le 9 nella zona sud della città dello Stretto, vicino al liceo artistico Frangipane. Alla scena avrebbero assistito anche diversi studenti.

Scattato l’allarme, la donna è stata subito soccorsa, ha riportato ustioni gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. In base a quanto ricostruito dagli agenti, quando l’uomo si è avvicinato all’auto della ex moglie, la donna ha tentato di fuggire ma presa dal panico è andata a sbattere con la vettura contro un muro.

Quindi l’aggressore ha gettato del liquido infiammabile all'interno dell’auto, ha appiccato l’incendio ed è poi fuggito a bordo di una macchina di colore scuro riuscendo a far perdere le sue tracce. La donna è adesso ricoverata agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria mentre l’ex marito, originario di Ercolano (Napoli), è attivamente ricercato.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO