Brasile, sparatoria a scuola: 10 morti e 17 feriti

Sale a 10 vittime e 17 feriti il bilancio della sparatoria avvenuta in una scuola in Brasile oggi. Tra i morti anche i due assalitori armati e incappucciati che si sarebbero tolti la vita all’arrivo della polizia, secondo quanto riferito dalle autorità.

Prima di fare irruzione nella scuola i due ragazzi sarebbero entrati dentro una concessionaria di automobili esplodendo alcuni colpi di pistola, poi si sono recati nell'edificio scolastico dove si sono messi a sparare all’impazzata. Le identità delle vittime e la loro età non sono ancora state rese note, la polizia non si sbilancia nemmeno sul movente della strage.

Quello che si sa per ora è che sarebbe stato usato un revolver calibro 38 e pare anche delle bottiglie molotov. Il governatore di San Paolo Joao Doria giunto sul posto ha commentato: "È stata la scena più triste a cui ho assistito in tutta la mia vita. Sono sotto shock".

La sparatoria è avvenuta nella città di Suzano e tra le vittime ci sono almeno cinque studenti e un impiegato della scuola secondo quanto trapelato finora.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO